Rafia

La rafia (oppure ràfia), deriva da una varietà di palme dell’Africa tropicale, appartenenti al genere Raphia. Diffusa soprattutto nel Madagascar, questa palma si caratterizza per le sue lunghissime fronde. E’ una fibra vegetale grossolana, ha una buona resistenza alla tensione e agli agenti atmosferici. Adatta per le produzioni a intreccio e per le lavorazioni artigianali; nel giardinaggio per gli innesti e le legature che non danneggiano la pianta; nell’oggettistica, per bomboniere e accessori moda.