Corde

La corda detta anche cima, fune o cavo è costituita dall’unione di 3 o 4 lignoli (o trefoli) che sono ritorti da tra di loro.
Può essere prodotte con fibre naturali e sintetiche. Tra le principali materie prime naturali utilizzate ci sono lino, juta e sisal; mentre con poliestere, polipropilene e rafia vengono prevalentemente realizzate le corde sintetiche. In base alla fibra utilizzata e la procedura di realizzazione, si possono ottenere corde per diversi impieghi tra cui arredamento, nautica, pesca, imballaggio e settori tecnici.